Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.
(+39) 339 44 79 033
La nostra strategia: puntiamo sulle competenze trasversali

La nostra strategia: le competenze trasversali

Avrete sicuramente sentito parlare delle competenze trasversali o soft skills?
Oggi sono un elemento fondamentale per la valutazione del candidato. E’ fondamentale acquisirle, conoscerle, e dimostrare di possederle.

Cosa sono Cosa sono
Perchè sono importanti Perchè sono importanti

Quali sono?

Le competenze trasversali rappresentano quel bagaglio di conoscenze, abilità e qualità che portiamo con noi nelle varie esperienze personali e professionali e che mano mano arricchiamo grazie alle varie esperienze che facciamo.
Le competenze trasversali

Come si acquisiscono?

Le competenze trasversali non si imparano sui libri di scuola, ma si acquisiscono con le esperienze che facciamo nel corso della vita e fanno parte del nostro bagaglio culturale. E’importante fare esperienze in mondi diversi da quello di origine, e uscire dalla propria comfort zone. Spesso esperienze alla portata di tutti, se accuratamente selezionate e affrontate con il giusto spirito, possono diventare un tassello vincente davanti ad un reclutatore. Ecco alcune esperienze che sono formative dal punto di vista delle competenze trasversali.
Sport
Gli sport sono una grande scuola di vita, sia quelli di gruppo che gli sport individuali. Per essere veramente tempranti, devono però essere praticati a livello agonistico. Le competizioni insegnano a gestire lo stress, caricano di motivazione e richiedono allenamento e dedizione. In gara, è fondamentale prendere decisioni repentine, avendo una visione d’insieme. Gli sport di squadra aiutano ad acquisire spirito di collaborazione, stimolano la persuasività e la capacità di leadership.
Una passione extra scolastica (teatro, design, arte,...)
Coltivare una passione è sinonimo di spirito d’iniziativa e motivazione. Per imparare da una passione, bisogna però lavorarci sopra, e tradurre una passione in un’attivtà, essa sia la fotografia o il teatro. Partecipare ad una compagnia teatrale, lavorare in un museo o organizzare mostre fotografiche possono far imparare a comunicare, a lavorare in gruppo, e a gestire l’organizzazione di un evento.
Esperienza all'estero
Oggi viviamo in un mondo globale, e sapersi relazionare con altre culture è fondamentale. Le lingue sono una competenza fondamentale, richiesta in qualsiasi professione. Inoltre, ci sono alcune competenze trasversali, quali il lavoro di squadra, la capacità di sintesi e la flessibilità che sono molto più spiccate in altri paesi rispetto che in Italia, e che quindi si possono rinforzare facendo un’esperienza all’estero. L’esperienza all’estero è oggi un elemento fondamentale del curriculum di un candidato, perchè è sinonimo di un profilo che si sa adattare, indipendente, capace di relazionarsi con culture diverse.
Beneficenza/Stage/Lavoretti
Le competenze trasversali si acquisiscono anche e sopratutto lavorando. Facendo cosa? Qualsiasi tipo di esperienza è formativa: un barista impara a relazionarsi con I clienti, una segretaria a organizzare il lavoro e a relazionarsi con i capi, un bagnino a gestire la responsabilità. Anche chi fa beneficienza impara, oltre che fare del bene: impara a lavorare in gruppo, a comunicare, ad ascoltare. Queste attività non sono una perdita di tempo, anzi, vi possono aiutare a capire meglio I vostri punti di forza e le vostre inclinazioni per aiutare nella scelta futura!

© Future Finder by FF Consulting SaS
P.IVA 09669750961

Crediamo nel tuo futuro

100%
Dei nostri ragazzi sono stati ammessi a una delle top 3
95%
Dei ragazzi trovano un lavoro nell’arco di 3 mesi