Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.
(+39) 339 44 79 033

Vuoi essere certo di trovare lavoro? Ecco cosa studiare

Sappiamo bene che il mondo del lavoro di oggi è difficile e che tanti giovani non riescono a trovare lavoro… Eppure in alcuni settori ci sono aziende che non riescono a trovare talenti da assumere.

Come mai? Purtroppo è un problema di disallineamento tra domanda e offerta… Ci sono pochi candidati che abbiano competenze ambite e troppi ragazzi che vogliono fare lavori non richiesti.

La lista dei settori più richiesti vede un elemento distintivo che li accomuna: la tecnologia.

Tecnologia e sicurezza

Un tema cruciale al giorno d’oggi è la cyber-sicurezza, ovvero la sicurezza dei dati, che sono diventati una risorsa importantissima da proteggere da attacchi. La richiesta di talenti in questo campo viene da aziende IT, ma anche dalle imprese italiane e internazionali, che devono far fronte alla gestione e alla sicurezza di database sempre più popolati.

Ecco alcuni numeri - Akamai Technologies ricerca 230 posizioni nel settore security, Ntt Data 56 per la divisione italiana, Darktrace 50 opportunità in tutto il mondo, Salesforce.com: 71 posizioni solo su Milano.

Ntt Data, società giapponese che fornisce piattaforme software e sistemi di cybersecurity, rinforza il suo investimento in Italia dopo l’annuncio di voler assumere almeno 300 persone entro il 2017. Alcune aziende, come New Energy, un partner di Salesforce.com, ha deciso di aprire una sede a Barcellona perché in Italia non è riuscita a reclutare 250 sviluppatori.

I profili più ricercati dal mercato in questo momento sono ingegneri della sicurezza, amministratori di dati, “architetti” dei network online. Perché non si trovano? Perché in Italia non ce ne sono abbastanza.

Il curriculum ideale? Le risorse più ambite sono di ambito tecnologico e in uscita da corsi di laurea a indirizzo ingegneristico-informatico, come i cyber defense technology specialist e i security engineer.

Sicurezza e integrazione della tecnologia

Ci sono opportunità anche per esperti del “rischio” nel senso meno tecnologico del termine: tra le divisioni di sicurezza informatica possono farsi strada laureati in criminologia, giurisprudenza, scienze politiche. Oggigiorno il mercato del lavoro ha la necessità di trovare persone in grado di comprendere il rischio e adottare delle contromisure efficaci, da qualsiasi punto di vista. Anche se è indubbio che i laureati hi-tech siano più richiesti perché più rari, chi si specializza in gestione del rischio legato alle nuove tecnologie, cyber-security, gestione brevetti e proprietà intellettuale, ha la strada spianata nel mondo del lavoro.

Tecnologia e comunicazione

La tecnologia sta cambiando radicalmente il nostro modo di comunicare, e le regole tradizionali del marketing sono costantemente stravolte dall’innovazione tecnologica. Anche le aziende più tradizionali, come le banche o le assicurazioni, hanno l’esigenza di presidiare i canali social. Ecco il motivo per cui sono ricercatissime le posizioni di Social Media Manager, Youtuber, Influencer e Blogger.

Viviamo in un’era nella quale la comunicazione è diventata estrema, velocissima, sintetica e analitica: comunicare non è più soltanto un’arte – grazie ai social media è diventata una scienza misurabile.

Figure professionali devono avere doti creative, comunicative e analitiche che si acquisiscono grazie a corsi specializzati, generalmente della durata di 70-100 ore, e possono offrire sbocchi interessanti a grafici e umanisti… che però devono conoscere bene la matematica.

La comunicazione digitale ha risvegliato anche i settori del film-making e della grafica – elementi fondamentali per comunicare con efficacia.

So what? Che studiate legge, lettere o ingegneria… avvicinatevi alla tecnologia, fatela vostra, diventate esperti di tecnologie digitali… e state certi che trovare un lavoro non sarà un problema.

Volete consigli su come fare? Scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© Future Finder by FF Consulting SaS
P.IVA 09669750961

Crediamo nel tuo futuro

100%
Dei nostri ragazzi sono stati ammessi a una delle top 3
95%
Dei ragazzi trovano un lavoro nell’arco di 3 mesi