Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra informativa.
(+39) 339 44 79 033

Nel 2017 il lavoro e’ digitale, tecnologico e in continua crescita

Oggigiorno si sente spesso parlare di “Società 2.0”, un tema molto discusso e dalle mille sfaccettature. La tecnologia infatti, spesso criticata per la sua rapida espansione e trasformazione, in realtà racchiude al suo interno grandi opportunità. Prima tra queste, posti di lavoro.

Da alcuni recenti studi, è infatti emerso come il nuovo anno siano caratterizzato dalla nascita e dall’ampia richiesta di nuove figure lavorative specializzate, e dunque di nuovi impieghi lavorativi. Sono infatti numerose le aziende che sono alla ricerca di giovani motivati e competenti nel settore del digital technology.

In Italia, come emerso dalle ultime indagini di mercato, sono principalmente 4 le figure più ricercate nell’industria digitale e tecnologica:

  • il Developer di software, ovvero colui che si occupa della progettazione, della programmazione e del testing dei software;
  • il Web Developer, figura fondamentale nelle realtà industriali, è capace di gestire linguaggi informatici e di ottimizzare le prestazioni di app e web;
  • il Programmer Analyst, è colui che si occupa di design-develop-implement dei programmi informatici;
  • il campo dell’Ingegneria a 360°, dall’automotive all’aeronautic, dall’oil&gas all’IT.

La richiesta da parte del digital-technology market italiano, è perfettamente in linea con il mercato internazionale, dove i profili maggiormente ricercati rientrano nelle macro categorie di ingeneri della sicurezza, amministratori di dati e architetti dei network online.

Come affermato da Il Sole 24Ore, la grande richiesta da parte di questo mercato non trova però una risposta concreta, infatti sono davvero numerose le imprese che fanno fatica a trovare risorse in questo settore. Come riportato anche dal Centro Studi Opificium, le aziende stimano che nel 38,8% dei casi il profilo desiderato sarà introvabile, per due motivi principali: a causa dell'inadeguata formazione e qualificazione dei candidati (20,8%), e a causa del ridotto numero di candidati (18%).

Il curriculum ideale per trovare in questo ambito, caratterizzato dalla continua evoluzione, una professione dalle ampie possibilità di crescita, e anche di guadagno, risiede allora nei corsi di laurea ad indirizzo ingegneristico, informatico e tecnologico sperimentale.

Dunque, cari giovani, non vi resta che lanciarvi ed applicarvi nel mondo del digitale per dare al vostro futuro una piega innovativa e di crescita!

Per fare luce sul vostro futuro, scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., troveremo insieme il percorso fatto su misura per voi!!

© Future Finder by FF Consulting SaS
P.IVA 09669750961

Crediamo nel tuo futuro

100%
Dei nostri ragazzi sono stati ammessi a una delle top 3
95%
Dei ragazzi trovano un lavoro nell’arco di 3 mesi